27-10-2015 - Amici della Musica Oleggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

27-10-2015

Comunicati
Comunicato stampa per il Concerto del 13 novembre 2015

Mozart - Chopin
: è questo il binomio che caratterizzerà il concerto di Venerdì 13 novembre prossimo con inizio alle ore 21.00 presso l'Auditorium del Teatro comunale di via Roma 43, che gli Amici della Musica di Oleggio hanno predisposto per il terzo appuntamento della stagione dei Venerdì Musicali 2015/2016. Al pianoforte sarà seduta la giovane pianista polacca Joanna Rozewska, stella nascente del panorama concertistico e vincitrice - primo premio ex aequo con il cinese Thianhong - dell'edizione 2014 del concorso pianistico internazionale di Milano "Coop Music Awards". Non è la prima volta che Joanna Rozewska vince una importante "piano competition" internazionale e a soli 20 anni si è classificata quinta nel più prestigioso concorso pianistico del mondo, lo "Chopin" di Varsavia, edizione 2008, dopo di che è stata invitata a suonare nelle più note sale da concerto : da Parigi (nella mitica Salle Cortot) a Ginevra, Stoccolma, Pechino, Stoccarda, Monaco. Nel corso degli studi, dopo la laurea presso il Conservatorio Chopin di Varsavia con il massimo dei voti, è stata allieva, fra gli altri, di Oleg Maisenberg e ha suonato con complessi sinfonici e cameristici in mezza Europa. Il programma completo comprende una prima parte dedicata alla Sonata in la maggiore K 332 di Mozart e poi tutto sarà incentrato sulla musica di Frederic Chopin del quale si potranno ascoltare due Rondò (quelli dell'opera 5 e dell'opera 16), il celeberrimo Notturno n. 2 in re bemolle maggiore dell'opera 27 e quindi due brani fondamentali della produzione chopiniana: la "Ballata n. 1 in sol minore op. 23" (la più amata dal grande polacco) e l' "Andante spianato e Grande Polonaise brillante op.22". Il concerto rappresenta uno dei cardini della programmazione 2015/2016 degli Amici della Musica che il prossimo anno festeggeranno i primi 50 anni dalla fondazione del sodalizio, avvenuta nel 1966 e vi è attesa per ascoltare questa giovane pianista di cui la stampa specializzata si sta occupando. Dopo il concerto a Oleggio di Luca Buratto che a distanza di 5 mesi dall'esibizione oleggese ha trionfato nell' Honens Competition della Fondazione Horowitz di Calgary (Canada), vincendo il primo premio di 100.000 dollari e contratti per tre anni in tutto il mondo per un corrispettivo di 500.000 dollari, gli appassionati oleggesi sperano di portare fortuna anche a Joanna Rozewska che alcuni critici musicali hanno definito come stella nascente del panorama concertistico. Il concerto sarà dedicato alla memoria di Carla Alessandra Ghergia Crippa, socia del club oleggese recentemente scomparsa, e l'ingresso sarà libero come di consueto.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu