16-11-18 Trio Carducci - Amici della Musica Oleggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

16-11-18 Trio Carducci

Foto Gallery > 2018
Venerdì scorso 16 novembre era di scena per i Venerdì Musicali degli Amici della Musica il TRIO Carducci - Matilda Colliard violoncello, Sara Costa pianoforte e Lorenzo Tranquillini violino - e il successo che i tre giovani ma già affermati musicisti hanno ottenuto è stato caloroso con applausi prolungati che sono stati ricompensati con un bis - la Danza ungherese n. 1 di Brahms - che è stata eseguita con la stessa precisione, brillantezza e ispirazione dei precedenti tre brani, rispettivamente di Arenski, Tschaikowsky e Dvorak. Il programma che intercettava la fase finale del romanticismo tedesco era ben congegnato e sin dal prorompente avvio del primo movimento del Trio op. 32 di Arenski veniva declinata, con i brani di Tschaikowsky e Dvorak che successivamente sono stati eseguiti, quella fase di autentico lirismo sobrio ma delicato, che ha contraddistinto gli ultimi decenni dell’ 800 e che aveva avuto in Brahms uno dei Maestri di riferimento; e proprio con Brahms il TRIO Carducci ha voluto chiudere la serata e non poteva fare scelta migliore, così come non poteva esserci chiusura migliore dell’anno 2018 dei concerti del sodalizio oleggese. Alla fine della serata molti spettatori – i posti a sedere erano tutti esauriti - hanno espresso il desiderio di risentire a Oleggio questo TRIO che ha dimostrato che i giurati del “Grand Prize Virtuoso Competion” di Londra avevano visto giusto nell’assegnare al complesso italiano il primo premio del loro prestigioso concorso. 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu